Informativa sulla privacy relativa ai servizi offerti

La presente informativa illustra come Assocaaf S.p.A. tratta i dati raccolti e quali sono i diritti riconosciuti all’interessato ai sensi del Regolamento UE 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e del D.Lgs. 196/2003, modificato dal D.Lgs. 101/2018, in materia di protezione dei dati personali.

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO
Il trattamento che intendiamo effettuare ha le seguenti finalità: gestione delle dichiarazioni e degli adempimenti fiscali previsti dalla Legge per la liquidazione, l'accertamento e la riscossione delle imposte; raccolta adesioni ai nostri servizi; prenotazione appuntamenti per l'erogazione dei servizi.

CONFERIMENTO DEI DATI
Per i servizi di raccolta adesioni e prenotazione, i dati richiesti per la registrazione devono essere indicati obbligatoriamente per completare correttamente la procedura.

Per l'elaborazione delle dichiarazioni, i dati richiesti devono essere forniti obbligatoriamente al fine di potersi avvalere degli effetti delle disposizioni in materia di dichiarazione dei redditi.
L’indicazione del numero di telefono, del cellulare e dell’indirizzo di posta elettronica è facoltativa e consente di ricevere gratuitamente dall’Agenzia delle Entrate informazioni e aggiornamenti su scadenze, novità, adempimenti e servizi offerti.
Ai sensi dell’art. 9 del Regolamento UE 2016/679 comporta il conferimento di categorie particolari di dati personali l’utilizzo della scheda unica per la scelta della destinazione dell’8, del 5e del 2 per mille dell’Irpef. L’effettuazione della scelta per la destinazione dell’otto per mille dell’Irpef è facoltativa e viene richiesta ai sensi dell’art. 47 della legge 20 maggio 1985 n. 222 e delle successive leggi di ratifica delle intese stipulate con le confessioni religiose. L’effettuazione della scelta per la destinazione del cinque per mille dell’Irpef è facoltativa e viene richiesta ai sensi dell’art. 1, comma 154 della legge 23 dicembre 2014 n.190. L’effettuazione della scelta per la destinazione del due per mille a favore dei partiti politici è facoltativa e viene richiesta ai sensi dell’art. 12 del decreto legge 28 dicembre 2013, n. 149, convertito, con modificazioni, dall’art. 1 comma 1, della legge 21 febbraio 2014, n.13.
Anche l’inserimento delle spese sanitarie tra gli oneri deducibili o per i quali è riconosciuta la detrazione d’imposta è facoltativo e richiede il conferimento di dati particolari
.

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
E' prevista la loro conservazione per un massimo di anni 10, in relazione alla durata del diritto di detrazione di alcuni oneri pluriennali e, per le scelte per la destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille, in riferimento al termine di prescrizione per l’esercizio dei diritti del destinatario della scelta e del contribuente che effettua la scelta.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO
I dati personali saranno trattati anche con strumenti automatizzati
. Assocaaf attua idonee misure per garantire che i dati forniti vengano trattati in modo adeguato e conforme alle finalità per cui vengono gestiti e impiega idonee misure di sicurezza, organizzative, tecniche e fisiche, per tutelare le informazioni dall’alterazione, dalla distruzione, dalla perdita, dal furto o dall’utilizzo improprio o illegittimo.

CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI
I dati potranno essere comunicati ai soggetti previsti in adempimento di un obbligo di legge; in particolare, verranno trasmessi:

  • al Ministero dell’Economia e delle Finanze e all’Agenzia delle Entrate, per via telematica;
  • al Sostituto d’imposta di riferimento, limitatamente ai dati anagrafici (codice fiscale, cognome e nome) ed a quelli concernenti il risultato della dichiarazione dei redditi (importi da trattenere e/o da rimborsare);
  • alle società produttrici del software per l’elaborazione e conservazione delle dichiarazioni e fornitrici della relativa assistenza;
  • agli operatori e professionisti Assocaaf e a società incaricate di svolgere operazioni quali: inserimento dati, scansione documentale, archiviazione.

TRASFERIMENTO DEI DATI AD UN PAESE TERZO O ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI
Non è previsto alcun trasferimento dei dati dell’interessato verso Paesi terzi extra UE né verso organizzazioni internazionali, fatta eccezione per quanto riguarda la gestione dei cookies del presente sito web.

TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO
Titolare del trattamento è: Servizi Assocaaf Buonarroti S.r.l. – Via G. Frua, 16 – Milano, tel. 02/48193232

Per l'elaborazione e trasmissione delle dichiarazioni fiscali, Titolare del trattamento è Assocaaf S.p.A – Piazza Diaz 6 – Milano, tel. 02/58436896; Responsabile del trattamento è: Servizi Assocaaf Buonarroti S.r.l. – Via G. Frua, 16 – Milano, tel. 02/48193232, Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) designato da Assocaaf per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti, è l’Avv. Barbara Anzani - email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DIRITTI DELL’INTERESSATO
Al Titolare del trattamento e, per il trattamento dei dati relativi alle dichiarazioni fiscali, al Responsabile della protezione dei dati (DPO) Assocaaf, lei potrà rivolgersi per far valere i suoi diritti così come previsto dagli art. 12-20 del Regolamento EU 2016/679, dei quali riportiamo una sintesi:

  1. L’interessato ha diritto di ottenere le seguenti informazioni:
    a)    l'identità e i dati di contatto del titolare del trattamento;
    b)    i dati di contatto del responsabile della protezione dei dati (DPO);
    c)    le finalità del trattamento e la sua base giuridica;
    d)    i destinatari o le categorie di destinatari dei dati personali;
    e)    ove applicabile, l'intenzione del titolare del trattamento di trasferire i dati personali a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale;
    f)    il periodo di conservazione dei dati personali oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
    g)    se la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto, e se l'interessato ha l'obbligo di fornire i dati personali nonché le possibili conseguenze della mancata comunicazione di tali dati.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere:
    a)    la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali;
    b)    la rettifica, l'aggiornamento ovvero l'integrazione dei dati;
    c)    la cancellazione, nei casi previsti dalla legge;
    d)    la limitazione del trattamento, nei casi previsti dalla legge;
    e)    la portabilità dei dati, per quanto applicabile.
  3. L’interessato ha diritto di opporsi:
    a)    al trattamento dei dati personali che lo riguardano; il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l'esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell'interessato;
    b)    qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione, nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.
  4. L’interessato ha diritto di proporre reclamo alle autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali).

Dove siamo

Scegli la sede di Milano o di Genova per visualizzare la cartina.
MILANO Via Frua, 16
Tel. 02.48193232
GENOVA Via Palmaria 9/4
Tel. 010.566516

Servizi per i privati

La nostra struttura è in grado di fornire un'ampia gamma di servizi di consulenza, elaborazione e invio di: 730, Unico, Successioni, Imu, Tasi, Red, Isee e molto altro ancora

Scopri di piu...

Servizi per le aziende

1. Convenzioni per offrire servizi di assistenza fiscale al personale
2. Servizi di assistenza e consulenza rivolti principalmente alle amministrazioni del personale

per saperne di più